Educare a parlare: intervista ad una logopedista

Fare educazione significa anche abbracciare una serie di aree e competenze delicate che non possono essere generalizzate, ma hanno bisogno di uno studio specifico e dunque del suo professionista di riferimento. Come ad esempio lo sviluppo del linguaggio, e per cui della figura del logopedista. Conosciamo l’importanza del lavoro di squadra, per questo ho voluto approfondire alcune questioni con una professionista, per fare chiarezza su alcune aree in cui spesso i pregiudizi e indifferenza sono i protagonisti. 

Continue reading →

La formazione è sempre la soluzione: consigli per gli educatori

Le emergenze ci costringono ad essere flessibili e a modificare i tutti i nostri piani. Le buone pratiche possono prendere varie direzioni, e una di queste è la formazione continua. Per questo, mi sembra doveroso condividere letture, ma anche video, film, romanzi che possono trovare un senso a qualsiasi momento di fermo obbligatorio. 

Continue reading →

Emergenza bambini a casa: una settimana di attività

In questi giorni di emergenza Coronavirus molti bambini e ragazzi sono rimasti a casa da scuola e con loro anche tanti genitori che si sono trovati a dover gestire nuove esigenze, tempi e modi di vivere la casa.

Non è accettabile né sano permettere ai propri figli di giocare per 4 o 5 ore dalla playstation o farli stare davanti allo schermo del computer grazie alla scusa: in casa non c’è altro da fare! Così ho chiesto alla mia collega pedagogista Martina Tarlazzi dello studio pedagogico epoche, di consigliare cosa si può far a casa con i materiali che abbiamo a disposizione. 

Continue reading →

I superpoteri degli introversi

“Annalisa perché sei cosi silenziosa?”

Questa domanda me la sono sentita rivolgere una marea di volte in numerose occasioni da familiari, amici, professori. Sempre con le migliori intenzioni, perché chi mi circonda vuole conoscere il mio stato d’animo, insomma il motivo per cui me ne sto in disparte. Questo fin da quando ho memoria. Le risposte si sono sempre accavallate e modificate con il tempo, ma devo essere sincera, non c’è mai una reale motivazione. Meglio dire, è il mio modo di essere. Sono introversa. 

Continue reading →

Libri che educano i grandi alla parità

Il tema della parità è sempre stato un punto focale nella mia formazione. In questi anni ho letto, ho allargato la mia conoscenza su una scala di competenza più ampia. Più leggevo, più la mia curiosità aumentava e soprattutto la mia consapevolezza sulla discriminazione di genere diventava più corposa. I temi di cui pedagogisti ed educatori devono occuparsi, sono molteplici e sembra che tutto sia urgente, tranne la parità del tipo di educazione impartita. Come se fosse assodata, una spunta fra la “to do list” dei professionisti dell’educazione. 

Continue reading →

Come educare i bambini a salvare il pianeta

Abbiamo bisogno di speranza, ovviamente. Ma ancora più che sperare abbiamo bisogno di agire. Quando iniziamo ad agire, la speranza è dappertutto” Greta Thunberg

Negli ultimi mesi, grazie soprattutto a Greta Thunberg si è fatto un gran parlare dell’urgenza della salvaguardia del pianeta. Tutti a comprare delle borracce, e pensare dei modi alternativi alla quantità sovra umana di plastica che ci circonda. 

Continue reading →

Alla scoperta di una scuola dell’infanzia giapponese

Alle porte di Tokyo c’è una scuola dell’infanzia davvero particolare, il Fuji Kindergarten. Visitarla durante il mio viaggio in oriente era una delle mie priorità. Così un mese prima della mia trasferta, scrissi una mail presentando chi fossi, chiarendo i miei obiettivi e chiedendo una visita. Lo scambio non fu proprio semplicissimo, ma dopo una decina di email, mi arrivò la conferma, avrei visitato la scuola! 

Continue reading →