“Non puoi farlo perché sei femmina!” – Libri che raccontano la parità di genere

“Non dire mai a tua figlia che deve fare una cosa o che non la deve fare «perché sei una femmina». «Perché sei una femmina» non è mai una buona ragione. In nessun caso.” Chimamanda Ngozi Adichie

“Siediti composta, sei una femminuccia”, “Spachecchia tu che sei femmina”.  Alzi la mano chi si è sorbita o anche solo ascoltato queste parole. Credo davvero un po’ tutti/e. Gli stereotipi di genere sono così radicati che ormai sono entrati nella nostra quotidianità tanto da far fatica anche a riconoscerli. La mancanza di pari opportunità ha un impatto forte su tutta la società, uomini e donne.

Continue reading →

“Dillo con parole tue!” – 4 giochi per insegnare ai bambini lo storytelling

L’arte dell’inventare storie è uno degli esercizi più antichi e prestigiosi del mondo. Una di quelle capacità che tutti possono esercitare! In un mondo in cui stanno tornando vari tipi di anafabetismi e il ritorno alla quasi sola comunicazione visiva, incoraggiare lo storytelling è un dovere. Stimolare il pensiero fantastico-ipotetico rinforza una lunga serie di funzioni cognitive.  

Continue reading →

I libri che ogni educatore dovrebbe aver letto

Fra i lati positivi dell’aver aperto un blog è la condivisione di idee, progetti, riflessioni e anche consigli. Di quelli utili e concreti. Quelli che passi le domeniche e le pause pranzo a leggere. Ricevo parecchi messaggi da studenti che mi chiedono consigli e dritte per iniziare questo lavoro, o ragazzi/e che cercano una bussola fra le parecchie proposte accademiche su determinati argomenti.

Continue reading →

“Si distrae in continuazione!” – 4 giochi per allenare la concentrazione

Negli ultimi due decenni si è sviluppata una sensibilità all’infanzia, per certi versi, davvero elevata. Questo ha provocato lo sviluppo di tutta una serie di materiali che supportano i bambini nel loro percorso di crescita.

Si parla spesso di favorire i “giochi intelligenti”, ma nella pratica quali sono?

Continue reading →

Educare alle regole per una libertà autentica

Negli ultimi anni, ci si sta interrogando sul binomio regole-libertà, e su come l’educazione possa svilupparsi attorno a queste dinamiche.

I professionisti dell’educazione sanno che questo bivio è un falso dilemma, perché i due temi non sono contrapposti. La disciplina non è sinonimo di prigionia e le regole non sono nemiche della libertà.

Continue reading →