Come educare alla cura del bello

Il bello. Un tema tanto controverso quanto essenziale, che ogni cultura e disciplina declina in modo diverso. Il bello colpisce, interroga, spaventa, ma una cosa è certa: è materia stessa dell’educazione.

Per questo, ho chiesto ad una cara collega pedagogista, esperta di quanto la bellezza possa davvero far la differenza nel percorso educativo dei nostri utenti, di scrivere insieme questo articolo. Martina Tarlazzi, dello Studio Pedagogico Epochè di Faenza, lavora da anni con il progetto di cui vi avevo parlato Make up your smile Up, e tiene conferenze su quanto sia essenziale condividere un certo pensiero sul bello in ambito educativo. Anche se è un tema controverso e spinoso. 

Continue reading →

5 Motivi per usare i Fingers Puppets

Siamo molto concentrati su come utilizzare i nuovi mezzi digitali per incoraggiare l’apprendimento in modo divertente e ci dimentichiamo degli strumenti semplici e storici che abbiamo a disposizione, come i fingers puppets! In italiano, le marionette a dita ma il termine non credo includa davvero il reale significato, per cui concedetemi di usare l’inglese perché trasmette davvero il reale significato.

Continue reading →